Permalink

“Non so se sarà mai possibile restituire ai giovani d’oggi quel senso di ingenua fierezza e fiducia che provavo da piccolo, ignaro di tutto, nel guardare le ciminiere della fabbrica dove lavorava mia nonna, o le rotaie dei treni che mio nonno instradava” è uno dei passaggi dell’articolo di Filippomaria Pontani intitolato BUON ANNO DA COLLEFERRO e pubblicato su “ilpost.it” – LEGGI

Permalink

DIECI MODI PER TRASFORMARE UNA VECCHIA AREA INDUSTRIALE FANTASMA IN UN PARADIGMA ECLETTICO

. [di Annie_Tin Can Traveler] (Mio padre ha lavorato per molti anni alla Bethlehem Steel come chimico. Egli era molto orgoglioso di ciò che faceva ed amava il suo lavoro. Come foto-giornalista questo è il mio tributo al luogo che … Continua a leggere

Permalink

LA TRASFORMAZIONE DI UNA EX AREA INDUSTRIALE IN UN VIBRANTE CAMPUS CULTURALE: L’ESEMPIO DI BETHLEHEM PENNSYLVANIA

. Bethlehem Steel è stata per anni la più importante acciaieria della Pennsylvania, una delle più grandi degli Stati Uniti. La sua nascita aveva trasformato il bucolico villaggio di Bethlehem in una vivace cittadina industriale.