Post Format

BUONI ESEMPI: A PESARO SI VIAGGIA CON LA …

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sessantacinque chilometri di piste ciclabili organizzate secondo lo schema delle metropolitane di tutto il mondo. Ci sono linee rosse, gialle, blu che si intersecano e permettono lo spostamento rapido tra diverse zone della città, il tutto su percorsi dedicati, veloci e sicuri.

E’ la Bicipolitana di Pesaro, un’idea mutuata dalle città del nord europa che sta riscuotendo un notevole successo nella cittadina marchigiana. Il piano che il comune sta portando avanti prevede infatti un sistema integrato di piste ciclabili collegate fra loro in modo da formare una rete che attraversa tutta Pesaro.

? Bicipolitana_Mappa della rete

? Bicipolitana_Immagine Coordinata_Camillo Rocca Design e Comunicazione

I percorsi ciclabili s †††† †ono studiati in modo da limitare al massimo gli spazi di condivisione con il traffico automobilistico garantendo in tal modo la sicurezza dei bici-utenti e la rapidità degli spostamenti. Dove necessario le piste solo rialzate e protette da una rete di cordoli.

L’effetto è quello di una metropolitana all’aria aperta: linee e fermate sono indicate con colori e numeri diversi, consentendo di riconoscere subito i vari percorsi e memorizzarli facilmente.

Tutto questo è affiancato ad un servizio efficiente di Bikesharing ovvero alla possibilità di utilizzare biciclette messe a disposizione dal comune che possono essere prese e riconsegnate in punti prestabiliti della città ( i.e. stazione ferroviaria, centro storico, zone uffici pubblici, scuole).

In questo modo ci si può spostare all’interno della città di Pesaro in maniera rapida, economica, riducendo le emissioni e vivendo in maniera più sana. Altro che le targhe alterne !

Per saperne di più: http://www.pesaromobilita.it/index.php?id=2331

 

 

Lascia un commento

N.B.:La mail non viene pubblicata - Campi obbligatori*.